cooperazione socialeLa Cooperativa Sociale Pro.ge.i.I., per la sua configurazione, opera per la progettazione e la realizzazione di piani di inserimento Iavorativo rivolti a soggetti svantaggiati, che abbiano, cioé, una invalidità o uno svantaggio riconosciuto e certificato.

Attualmente le attività Iavoratlve interessano i territori dei Comuni di Arcevia, Barbara, CastelfidardoMarotta, Mombaroccio, Monteroberto, Numana, Ostra, Ostra Vetere,  Poggio S.Marcello, Porto Recanati, San Paolo di Jesi, Sassoferrato,  Senigallia,  Serra de' Conti, Trecastelli e Rosora.

Basandosi su principi di sussidiarietà e integrazione la Cooperativa è inserita, e ne favorisce Io sviluppo, in una rete di servizi tutti mirati, con la presa in carico, alla maggiore integrazione possibile di ogni individuo.

Nell'attuazione degli inserimenti Iavorativi, la Cooperativa Pro.ge.i.l. si ispira a valori dl uguaglianza, nel rispetto della diversità, al fine di garantire il diritto al lavoro, costituzionalmente riconosciuto, inteso come strumento dl integrazione "sociale".

Partendo del presupposto che il personate svantaggiato rappresenta senza dubbio una risorsa, il compito della Cooperativa (mission) è stato e rimane quello dl creare le condizioni affinché questo possa continuare ad adempiere le mansioni necessarie allo svolgimento del lavoro assegnato in virtù del fatto che I'attività lavorativa é sicuramente uno strumento per realizzare l'integrazione sociale dei soggetti a rischio dl emarginazione.

valore collaborazione interna newObiettivo indispensabile per una reale integrazione lavorativa, è quello dl implementare attività che prevedono l'affiancamento di soggetti svantaggiati a soggetti normodotati e predisporre un adeguato ambiente sociale. 

La progressiva diffusione della convinzione che è necessario garantire l'inserimento a pieno titolo nell'attività lavorativa anche alle persone che, per cause diverse, vivono una condizione permanente o temporanea dl svantaggio o di emarginazione sociale e il risultato congiunto sia della volontà di attuare uno dei principi fondamentali delta Costituzione, sia della consapevolezza che fine ultimo delle politiche sociali non è assistere le persone svantaggiate, ma garantire loro una piena integrazione sociale. 

In questa ottica il lavoro assume una rilevanza strategica, poichè contribuisce a determinare lo status sociale degli individui, a dar vita ad una rete di relazioni aggiuntive a quella garantita dai gruppl parentali e amicali e a far sentire la persona utile ed in grado di contribure al benessere della collettività.

Partners

5xmille

sgs 01

MEPA