valore cooperazionePOLITICA DELLA QUALITA'
Dopo un articolato percorso formativo promosso a tutti gli aderenti di Impresa Rete su temi relativi alla costruzione di strumenti di programmazione, valutazione e rappresentazione della qualità sociale nasce la Carta dei Servizi della Cooperativa Sociale Pro.ge.i.l.
Una dichiarazione di impegno di garanzia di qualità per quanti si trovano a lavorare con la nostra impresa sociale.
Si tratta inoltre di uno strumento di qualità previsto dalla legge 328/00 di riforma del sistema integrato di interventi e servizi sociali.
Con questo documento la Cooperativa Sociale Pro.ge.i.l.  promuove azioni concrete per il perseguimento e il raggiungimento dei livelli di qualità indicati.
Per questo motivo, si avvale di una politica della qualità che nasce da una esigenza sia interna (richiesta implicita degli operatori, volti ad una continua crescita professianale) sia esterna (buon indicatore di competitività in quanto vengono offerti servizi  sempre più qualificati).
La politica della qualità della Cooperativa ha come finalità quella di tendere all'integrazione "totale" dei soci svantaggiati, di formare, coinvolgere e responsabilizzare tutto il personale della Cooperativa (soci e non), affinché ognuno si riconosca in essa e si senta parte attiva, di garantire ai clienti la qualità dei servizi offerti, attraverso l'erogazione di prestazioni conformi ai requisiti previsti ed alle aspettative dei clienti, di operare secondo il principio della centralità del cliente e della soddisfazione dell'utente, di ottenere l'efficacia e l'efficienza in tutte le prestazioni erogate; di garantire la continuità dell prestazioni, di utilizzare solo fornitori affidabili e creare con essi rapporti di stretta collaborazione, di implementare una gestione basata sul continuo miglioramento delle prestazioni, di rispettare le leggi e le normative vigenti.
cooperazione cartaIn quest'ottica la Cooperativa, da giugno 2007, ha ottenuto la Cerlificazione di qualità ISO 9001/UNI EN ISO 9001:2008 per i servizi che gestisce e dal 2009 ne ha ottenuto l'estensione per i servizi di cura e manutenzione del Verde.

A tal fine utilizza sia le risorse umane interne ed esterne alla Cooperativa (vedi stakeholder) che quelle economiche e nel rispetto dei tempi che periodicamente fissa sia per la verifica che per la programmazione.
Responsabili di una buona politica della qualità risultano essere tutti i membri della Cooperativa con un diverso grado di responsabilità dovuta alla differenziazione che l'organigramma presenta.

PRINCIPI E FINALITA DELLA CARTA DEI SERVIZI

La direttiva che istituisce l'obbligo per le imprese sociali di redigere la propria carta dei servizi, fissa anche gli elementi cardine che devono essere contenuti in ogni carta. Tra questi, fondamentale importanza hanno i principi e le finalità

Eguaglianza

Applicazione del Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro (CCNL).
Rispetto dei ruoli nello svolgimento del lavoro.
Equiparazione economica tra soci e lavoratori dipendenti.

Imparzialità

Rispetto del regolamento interno da parte dei lavoratori.

Continuità

La Cooperativa sceglie di garantire la continuità lavorativa intervenendo anche in situazioni di crisi o interruzione di commesse

Diritti di scelta

La Cooperatlva sceglle, in modo strategico percorsi lavorativi idonei per i soggetti da inserire favorendo progetti eticamente corretti.

Partecipazione

Strumento dl partecipazione per eccellenza è l'assemblea dei soci. Altri strumenti sono: incontri periodici suddivisi per servizi, colloqui personali con il referente tecnico.

Efficienza ed efficacia

Verifica periodica con i committenti, i tutor e i soggetti svantaggiati

Partners

5xmille

sgs 01

MEPA